Moon&Stars


Lenny Kravitz

Special Guest: Trombone Shorty & Orleans Avenue
Ort: Piazza Grande Locarno
Beginn: 20:15

Ticket kaufen

 

Room booking : special prices at http://www.hotel-ascona.ch   Riservazione online : Online buchen.

Ein Allrounder mit einem schier unerschöplichen kreativen Potenzial

Bereits über 20 Jahre begeistert der US-Amerikaner Lenny Kravitz mit seiner einzigartigen Mischung aus Rock, Funk, Pop, Reggae und tiefschwarzem Soul ein Millionenpublikum. Der New Yorker Sänger, Multi-Instrumentalist, Songwriter und Produzent versteht sein Handwerk perfekt. Er mischt dabei verschiedenste Stilrichtungen zu seiner typischen Kravitz-Mischung zusammen. Schon mit seinem Debütalbum «Let Love Rule» aus dem Jahr 1989 bewies er sein überwältigendes Gespür für Songs, die unter die Haut gehen. Auf internationaler Ebene machte er mit seinem zweiten Album «Mama Said» auf sich aufmerksam. Die Single «It Ain’t Over ’Til It’s Over» erreichte auf Anhieb Platz Zwei der US-Billboard-Hot-100. Der vierfache Grammy-Gewinner hat seither nämlich eine Vielzahl von Alben veröffentlicht, die allesamt mindestens vergoldet wurden. Das im letzten Jahr erschienene, vom Funk durchtränkte Album «Black And White America» ist bestes Beispiel für sein grosses Können. In diesem Jahr wird Kravitz in der Rolle des Cinna in der Verfilmung des Bestsellers «Die Tribute von Panem» von Suzanne Collins zu sehen sein. Live auf der Bühne freuen wir uns wieder einmal sehr, diesen Ausnahmekönner nach 2005 und 2008 auf der Piazza Grande in Locarno willkommen heissen zu dürfen.

Lenny Kravitz

Special Guest: Trombone Shorty & Orleans Avenue
Luogo: Piazza Grande Locarno
Ore: 20:15

Un talento poliedrico dal potenziale creativo inesauribile

Già più di vent’anni fa lo statunitense Lenny Kravitz entusiasmava milioni di persone con la sua fusion straordinaria di rock, funk, pop, reggae e deep black soul. Il cantante newyorchese, nonché polistrumentista, songwriter e produttore, padroneggia perfettamente il suo mestiere, fondendo diversi stili e creando le tipiche atmosfere “alla Kravitz”. Già con il suo primo album del 1989 “Let Love Rule” ha dimostrato di possedere una sensibilità straordinaria capace di creare brani indimenticabili e coinvolgenti. Si è fatto conoscere a livello internazionale con il secondo album, “Mama Said”: il singolo “It Ain’t Over ’Til It’s Over” ha raggiunto immediatamente il secondo posto della Billboard-Hot-100 USA. Lenny Kravitz, quattro volte vincitore ai Grammy, ha da allora pubblicato una serie di album che sono stati tutti premiati almeno con il disco d’oro. L’album dello scorso anno, “Black And White America”, intriso di funk, è l’esempio migliore delle sue straordinarie capacità. Quest’anno potremo inoltre vedere Lenny Kravitz sullo schermo nel ruolo di Cinna, nella trasposizione cinematografica del bestseller americano “Hunger Games” di Suzanne Collins. In Piazza Grande a Locarno, invece, sulla scia delle esibizioni del 2005 e del 2008, potremo ammirare questo talento live on stage.

Lenny Kravitz

Special Guest: Trombone Shorty & Orleans Avenue
Luogo: Piazza Grande Locarno
Ore: 20:15

Un talento poliedrico dal potenziale creativo inesauribile

Già più di vent’anni fa lo statunitense Lenny Kravitz entusiasmava milioni di persone con la sua fusion straordinaria di rock, funk, pop, reggae e deep black soul. Il cantante newyorchese, nonché polistrumentista, songwriter e produttore, padroneggia perfettamente il suo mestiere, fondendo diversi stili e creando le tipiche atmosfere “alla Kravitz”. Già con il suo primo album del 1989 “Let Love Rule” ha dimostrato di possedere una sensibilità straordinaria capace di creare brani indimenticabili e coinvolgenti. Si è fatto conoscere a livello internazionale con il secondo album, “Mama Said”: il singolo “It Ain’t Over ’Til It’s Over” ha raggiunto immediatamente il secondo posto della Billboard-Hot-100 USA. Lenny Kravitz, quattro volte vincitore ai Grammy, ha da allora pubblicato una serie di album che sono stati tutti premiati almeno con il disco d’oro. L’album dello scorso anno, “Black And White America”, intriso di funk, è l’esempio migliore delle sue straordinarie capacità. Quest’anno potremo inoltre vedere Lenny Kravitz sullo schermo nel ruolo di Cinna, nella trasposizione cinematografica del bestseller americano “Hunger Games” di Suzanne Collins. In Piazza Grande a Locarno, invece, sulla scia delle esibizioni del 2005 e del 2008, potremo ammirare questo talento live on stage.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...