Notte Bianca Locarno


 Notte Bianca Locarno

  • Bastian Baker

    Trionfatore agli Swiss Awards
  • Stefanie Heinzmann

    Per la prima volta a Locarno
  • Gastronomia

    Alla Notte Bianca
  • Charlie Roe

    and The Washing Machines
  • Notte Bianca

    Musica per tutti i gusti!

La Notte Bianca delle famiglie

A Locarno, la notte più lunga dell’anno si conferma un evento per tutti: anche in questa nuova edizione ampio spazio è riservato alle attività per i più piccoli.

Musica, ristoranti e bar aperti fino a tarda notte, appuntamenti culturali di ogni tipo, punti di degustazione enogastronomica e tanto altro ancora sono gli elementi che da sempre contraddistinguono la Notte Bianca di Locarno, in programma sabato 30 maggio. Ma, come tradizione, l’evento intende aprirsi a tutti, famiglie comprese, offrendo quindi intrattenimento e animazione anche per i più piccoli grazie alla preziosa collaborazione del Gruppo genitori Locarnese.

Leggi tutto…

Mezzi pubblici alla Notte Bianca


Talenti rosa made in Switzerland per la Notte Bianca 2015

Si delinea il programma della notte più lunga dell’anno. Tra i grandi ospiti, accanto a Bastian Baker, viene confermata la presenza delle due elvetiche di successo Charlie Roe e Stefanie Heinzmann.

È un appuntamento che la popolazione attende ogni anno con entusiasmo e che non delude mai le aspettative, grazie a un’offerta sempre vasta e di grande qualità. Non fa eccezione l’edizione 2015, in programma sabato 30 maggio; un’edizione che, anzi, promette grande spettacolo: a partire dal centro nevralgico dell’evento, quella piazza Grande già in passato teatro di concerti e performances di grande impatto. Quest’anno infatti, dopo lunghe trattative, gli organizzatori possono vantare la presenza di due delle più note e apprezzate musiciste di “casa nostra”: Charlie Roe, promessa ticinese, e Stefanie Heinzmann, giovanissima vallesana passata agli onori della cronaca nel 2008 con la vittoria di un importante talent show in onda sul network tedesco ProSieben.

Un tocco di “rosa shocking”, dunque, che va a completare un quadro già impreziosito dal nome internazionalmente riconosciuto del giovane losannese Bastian Baker, a Locarno l’estate scorsa in occasione di Moon and Stars, dove ha condiviso il palco con Laura Pausini. La prima, cantante e compositrice proveniente da Melide, porterà a Locarno le sonorità britisch e indie rock pop della sua band “Charlie Roe and The Washing Machines”, nata agli inizi del 2014. Tra i suoi successi, l’EP Pomegrenades Attack, Mr.Dead ma soprattutto Dalila, singolo uscito lo scorso novembre; le sue canzoni vengono suonate da tutte le radio ticinesi e svizzere e una in particolare, Ukulele song, è diventata la colonna sonora di un’importante pubblicità televisiva. Il pubblico ha anche potuto ammirarla a The Voice Switzerland 2014. Diverso profilo ma stessa grande passione per la musica per Stefanie Henizmann, nata nel 1989 a Visp, in Vallese. Anch’essa presentissima sulle frequenze delle maggiori emittenti svizzere, e non solo, dopo essersi imposta al talent DSDS, ha pubblicato il singolo My Name Is a Mean Man, ottenendo grande successo in Svizzera, Germania e Austria, confermato poi dall’album di debutto Masterplan. Ha pubblicato il suo secondo album nel 2009 e ha vinto un Echo Award come artista femminile dell’anno.

Ma la Notte Bianca, si sa, non è soltanto piazza Grande, tutt’altro. La musica la farà da padrona in tutto il perimetro della manifestazione, che si estende fino alla Città Vecchia – comprendendo le piccole e grandi piazze, i locali pubblici e i commerci – e, a scendere, fino al castello Visconteo e alla Magnolia. Come ormai apprezzata tradizione, anche quest’anno l’evento fungerà da “vetrina” per alcuni dei più importanti festival che si svolgeranno nella regione nel corso della stagione estiva. Eventi che il 30 maggio, a Locarno, daranno al pubblico un’anticipazione della propria offerta. E qui parliamo in particolare di JazzAscona, del Vallemaggia Magic Blues, del Verzasca Country Festival, dell’Open Air Palagnedra e del Festival degli artisti di strada. Quest’ultimo – tra l’altro – a dimostrazione del fatto che, accanto alla musica, la Notte Bianca offre anche più in generale momenti di cultura, spettacolo, animazione e intrattenimento per bambini, incontri dedicati al cinema, alla lettura, alla pittura e al gioco e naturalmente angoli per i più golosi, fatti di vini e specialità tipiche.

Quest’anno infine, in occasione del centesimo anniversario di Banca Stato, l’istituto di credito sosterrà il concorso Music Club promosso da Radio Fiume Ticino: il gruppo ticinese vincitore della gara svoltasi durante la stagione 2014/2015 verrà premiato proprio sul palco della piazza Grande.

Puoi scaricare il programma completo in versione PDF.

Bastian Baker alla Notte Bianca

Fascino e bravura: un cocktail vincente sul palco della Notte Bianca 2015

Il 30 maggio a calcare il palco di piazza Grande sarà Bastian Baker, miglior artista svizzero del 2014, premiato agli Swiss Music Awards

Era una rivelazione, ora è una certezza, una star a tutto tondo e a fine maggio suonerà in occasione della nona edizione della Notte Bianca a Locarno. Stiamo parlando di Bastian Baker, 23 anni (ne compirà 24 il prossimo 20 maggio), che oltre a rubare cuori un po’ ovunque, promette di scaldare Piazza Grande, dove si presenterà rinvigorito dal premio attribuitogli il 7 marzo scorso all’Hallenstadion di Zurigo, in occasione degli Swiss Music Awards; al termine di una serata ricca di star del panorama della musica internazionale, tenutasi davanti a 5’000 persone, Baker si è affermato come miglior artista svizzero del 2014 per il “Best Album Pop / Rock National”. Dal 2011 per il chitarrista vodese, con un passato da giocatore hockey, si è presentato un successo dopo l’altro in seguito alla pubblicazione del suo primo album “Tomorrow May Not Be Better” diventato in poco tempo disco di platino con oltre 35mila copie vendute. Successo che l’ha lanciato anche come personaggio televisivo: sul piccolo schermo, infatti, si è messo in evidenza in Francia con il programma “Danse avec les stars” (versione francese di “Ballando con le stelle”) sul celebre canale “TF1” e più recentemente in Belgio come giudice di “The Voice”, format di successo giunto alla terza edizione. Lo scorso mese di ottobre l’artista di Losanna ha pubblicato il nuovo album dal titolo “Too Old To Die Young”, sfornando “Leaving Tomorrow”, singolo suonatissimo da tutte le radio alle nostre latitudini. L’appuntamento, con entrata gratuita, è per la Notte Bianca 2015, il prossimo 30 maggio, con Bastian Baker pronto a regalare al pubblico che confluirà in Piazza Grande la sua trascinante musica “pop-rock”. 

Edizione 2015: Sabato 30 Maggio

La nona edizione della Notte Bianca di Locarno e’ fissata per Sabato 30 Maggio, nelle prossime settimane vi saranno dei primi aggiornamenti riguardo al programma nutritissimo.

Programma 2015

Puoi scaricarlo in versione PDF (aggiornamento 1 maggio 2015)